Il nostro negozio utilizza i cookie e ti consigliamo di accettarne l'uso per sfruttare al meglio la tua navigazione.

close

Astuccio 2 scomparti 

per pagina
Risultati di 1 - 36 di 84 elementi
Risultati di 1 - 36 di 84 elementi

Suggerimenti per scegliere il kit 2 scomparti

La scelta del kit scolastico è una considerazione importante che deve tenere conto di diversi fattori. Mentre i bambini spesso preferiscono l'effetto moda con articoli di marca e fantasia all'inizio, anche la praticità di questo accessorio deve essere presa in considerazione. Nelle aule più piccole, i bambini generalmente non hanno bisogno di un kit molto grande perché usano poche matite e penne. D'altra parte, con il passare degli anni, più materiale è necessario: oltre a penne, matite e gomme, dovranno dotarsi di forniture più varie tra cui, ad esempio, strumenti matematici come il relatore o la bussola. Per poter organizzare nel miglior modo possibile e avere lo spazio per riporre correttamente gli effetti personali della scuola, un kit 2 scomparti è una scelta pratica. Dai un'occhiata ad alcuni buoni consigli per sceglierlo.

Scegli un kit a 2 scomparti con capacità sufficiente

Ci sono diversi modelli di 2 kit di scomparti. Inoltre, è necessario muoversi verso un prodotto la cui capacità è sufficiente per poter conservare tutti i suoi effetti personali senza problemi. Se scegli un kit troppo piccolo, tuo figlio rischierebbe di danneggiare i tessuti e la cerniera sovraccaricandolo. Affinché il kit 2 scomparti di tuo figlio per durare nel tempo, è quindi una buona idea scegliere un kit con una capacità su misura per le esigenze del tuo bambino. Si noti che per risparmiare denaro, potresti anche anticipare le esigenze future optando per un modello più grande che ti farà risparmiare dal doverli acquistare di nuovo quando passi alla classe superiore.

Scegli un robusto kit 2 scomparti

Il kit è uno degli articoli scolastici che possono essere conservati per diversi anni a condizione che rimanga adattato alle sue esigenze. Con questo in mente, è meglio dare la priorità al momento dell'acquisto, un kit i cui materiali sono abbastanza forti da poter sopportare i capricci del tempo. Se scegli un kit in tessuto per il tuo bambino, assicurati che sia buono e che le cuciture siano robuste. Ci sono modelli con rinforzi nelle aree di attrito per garantire una maggiore longevità. Guarda anche la cerniera in quanto questo elemento è uno dei punti deboli di un kit. Per essere solido, dovrà essere spesso e facile da sfrecciare e decomprimere. Si noti che alcuni marchi offrono una garanzia di diversi anni alla chiusura.

Scegli un kit a 2 scomparti in base alla sua forma

Come hai già notato, ci sono diverse forme di 2 kit di scomparti sul mercato. Il più comune è il rotondo e il rettangolare, notiamo anche alcune forme più originali e fantasiose sotto forma di "pesce", "anguria" o "banana". Anche se questi possono sembrare più attraenti e divertenti, tieni presente che il kit deve rimanere uno strumento pratico e funzionale.

In generale, i kit rettangolari hanno la massima capacità. I kit rotondi sono più da considerarsi come un secondo kit che può essere utilizzato per immagazzinare forniture che non vengono utilizzate ogni giorno.

Scegli un kit di design a 2 scomparti

Anche se questo criterio non è necessariamente quello a cui prestiamo più attenzione come genitori, rimane molto importante per i tuoi figli e può anche essere un veicolo per la socializzazione a scuola. Questo non deve essere preso alla leggera. Inoltre, se vuoi che tuo figlio tenga il suo kit per molto tempo, è importante scegliere un modello che si rivolge a tuo figlio.

Ci sono modelli molto di genere per ragazze o ragazzi, ma vediamo anche kit con motivi e colori misti che possono fare appello a entrambi i sessi. Molti sono sensibili al marchio del loro kit e alcuni sono anche garanzie di qualità. Fai attenzione, tuttavia, a non essere accecato dal timbro e prenditi il tempo per osservare la qualità dei materiali prima di acquistare!